Una farmacia performante rispecchia il suo paese

Giugno 2019

La farmacia è sempre stato un punto di riferimento per la comunità in cui è inserita. Ma è bene ricordare che questa si deve presentare non in modo distaccato, come fosse un luogo a sé, ma con la consapevolezza di far parte di un unico grande ecosistema.

Ecosistema che quindi deve essere non solo rispettato, ma compreso per permettere alla propria attività di esprimere il suo massimo potenziale. Specialmente in occasione di una ristrutturazione.

È così è stato fatto per la Farmacia Sant’Anna di Idro (BS).
Partiamo dal contesto: la farmacia è collocata in una località turistica, conosciuta per il suo lago alpino e per gli splendidi paesaggi montani.
Nel momento di ristrutturarla perciò i titolari erano davanti a una scelta: trasformarla in una bella ma anonima farmacia o cogliere l’opportunità offerta dall’emozionante contesto in cui questa è presente. Per evocare quindi i boschi e i paesaggi montani che caratterizzano Idro, il nostro team di esperti ha progettato una farmacia verde e bianca, con numerosi elementi in color legno, arricchita di forme sinuose volte a richiamare i pendii circostanti.

Sempre nel rispetto del contesto inserito, non si poteva ignorare la natura turistica della località: in rispetto di ciò, era di fondamentale importanza poter esporre una grande varietà di prodotti senza però appesantire l’ambiente. Prodotti che, oltre che essere esposti, andavano anche valorizzati.

Per fare ciò, si è intervenuti su due aspetti: l’illuminazione e la comunicazione. Quest’ultima in particolare è risultata molto apprezzata in quanto composta da frasi ispirazionali che, attraverso le parole di celebri personaggi, raccontano la zona merceologica sottostante.

Anche tu vuoi scoprire come avere una farmacia unica e performante nel rispetto dell’ecosistema in cui è inserita? Contattaci per una consulenza gratuita!