Farmacie vicine a noi: testimonianza del Dott. Rodegheri

Aprile 2020

Il dottor Rodegheri è il proprietario di una piccola ed elegante farmacia a Selva di Progno, comune montano situato in un territorio che fa parte del Parco Naturale Regionale della Lessinia, a nord-est di Verona. 

Pochi chilometri più a sud c’è Badia Calavena, comune in cui si trova la sede centrale di Th.Kohl.  Nonostante ciò, non è stata la vicinanza che ha portato il dott. Rodegheri a volersi affidare al leader di settore per la ristrutturazione della sua farmacia, ma altri fattori. Scopriamoli assieme nella testimonianza rilasciata dal dottore. 

Dott. Rodegheri, cosa l’ha portata a voler ristrutturare la sua farmacia?

Il desiderio di offrire, a me e ai miei clienti, un ambiente migliore. Prima c’erano arredi vecchi di 50 anni che, oltre ad avere un effetto estetico non indifferente, risultavano davvero ingombranti, impacciavano i movimenti sia a me che ai clienti.
Quindi si può dire che ho scelto di ristrutturare la farmacia per esigenze funzionali nonché ovviamente commerciali.
Inoltre, avendo avuto precedenti esperienze come collaboratore in altre farmacie, ho potuto testare personalmente l’importanza che l’arredo ha sia sul flusso di lavoro che sulle performance della farmacia.


Cosa l’ha portato a scegliere di affidare la ristrutturazione della sua farmacia a Th.Kohl?

Diversi fattori: tra questi, la qualità dei mobili e dei materiali adoperati, che ho potuto sperimentare con mano durante il mio periodo come collaboratore in una farmacia cliente di Th.Kohl.
Oltre a questo, ho apprezzato molto anche il modus operandi dell’azienda.

Quanto ha inciso la vicinanza fisica nella scelta di affidarsi a Th.Kohl?

In realtà poco: scoprire che la sede centrale dell’azienda, dove avviene anche la produzione degli arredi, era vicina alla mia farmacia è stata una piacevole scoperta e fatalità.


Come ha scoperto Th.Kohl?

Sulle riviste di settore. Certo, nelle mie precedenti esperienze avevo avuto occasione di lavorare in farmacie firmate Th.Kohl, ma è anche vero che quando sei un collaboratore in genere apprezzi il risultato senza andare a indagare di chi è l’opera. Almeno finché, come nel mio caso, non apri poi una tua farmacia. Quindi in realtà il primo contatto con l’azienda l’ho avuto tramite articoli e pubblicità di settore.


È soddisfatto della sua esperienza con Th.Kohl? Ci consiglierebbe ai suoi colleghi?

Certo! Sono soddisfatto del servizio, di come sono stato seguito, per la rapidità, nonché per la qualità degli arredi.
Ora ho un ambiente più spazioso, più luminoso e moderno che mi permette di lavorare meglio e con più piacere. Anche i clienti hanno apprezzato moltissimo il cambiamento.