La prima farmacia mobile del Triveneto è firmata Th.Kohl

Giugno 2014

Il 7 giugno 2014, nella piazza principale di Verona è stata inaugurata la prima “Farmacia Mobile” del Triveneto, un mezzo volto a portare le giuste cure farmaceutiche a quanti, trovatisi malauguratamente coinvolti in un terremoto, un’alluvione o altra emergenza, mentre si mettevano in salvo certamente non hanno pensato al portare con sé le medicine, magari salvavita. Per questo il territorio Veronese, tra i primi in tutta la penisola, ha deciso di realizzare il mezzo emergenziale che occorrerà al bisogno su tutto il territorio italiano. L’Unità Farmaceutica Mobile è stato acquistate dall’Ordine dei Farmacisti di Verona con il supporto di diversi sponsor, tra cui anche Th.Kohl e Pharmathek, i quali hanno anche curato la realizzazione degli interni.
La struttura, del valore di circa 60.000, è stata poi donata alla neonata Associazione Farmacisti Volontari, parte della Protezione Civile di Verona, nata dall’esigenza di affiancare alle figure che normalmente operano durante le operazioni di primo soccorso anche quella del farmacista.
I membri dell’Associazione Farmacisti Volontari che interverranno con la Farmacia Mobile non si limiteranno a distribuire gratuitamente i farmaci di cui i soccorsi avranno bisogno ma svolgeranno anche analisi di prima istanza. Infatti il mezzo è fornito anche di tutta la strumentazione necessaria per effettuare controlli sulla glicemia, sul colesterolo, sui trigliceridi e sulla pressione arteriosa, nonché di una bombola di ossigeno e di un defibrillatore. Come ha infatti affermato il dott. Paolo Pomari, presidente dell’Ordine dei Farmacisti di Verona e della neonata Associazione Farmacisti Volontari il mezzo “È una farmacia in tutto e del tutto attrezzata per un pronto intervento”.

Una bellissima iniziativa che Th.Kohl e Pharmathek sono fieri di sostenere.