Il progetto della
Farmacia Comunale Giotto

Direttrice: Dottoressa Gloria Fiorini

Il trasferimento di una farmacie non è un semplice intervento strutturale: 
è il segno di un titolare che crede nella propria attività, che vuole concretizzare la propria idea di farmacia.
È una storia di coraggio, di valori e di scelte che merita di essere raccontata. 

Ecco quella della Farmacia Comunale n.3 “Giotto” di Arezzo. 

Farmacia Comunale Giotto di Arezzo - direttrice

Protagonisti

Protagonista di questa storia è la Farmacia Comunale n. 3 di Arezzo, precedentemente situata in via Benvenuto Cellini e trasferita in via Giotto per volontà dell’Azienda Farmaceutica Municipalizzata e della direttrice della farmacia, la dottoressa Gloria Fiorini, con l’obiettivo di dotare il quartiere cittadino di un ambiente più accogliente, moderno, polifunzionale e facile da raggiungere.

Obiettivi della ristrutturazione

1

Offrire
PIÙ SERVIZI
alla comunità

2

Mettere il 
CLIENTE AL CENTRO
con la consulenza

3

Realizzare un
AMBIENTE ACCOGLIENTE
dove far stare bene il cliente

Il risultato

Farmacia Comunale Giotto di Arezzo - vista

Il progetto realizzato per la Farmacia Comunale Giotto è stata realizzata a seguito del trasferimento della Farmacia Comunale di Arezzo n.3 nell’omonima via.

Gli ambienti di questa farmacia sono stati progettati per concretizzare i valori alla base delle attività di AFM, volti a porre il cliente al centro del servizio. Per fare ciò si è puntato a realizzare un ambiente moderno, luminoso e accogliente in cui offrire non solo una gamma più ampi di prodotti, ma anche di servizi.

Oltre alle quattro postazioni operatori sono presenti infatti altri due infopoint, uno dedicato alle prenotazioni CUP e uno alla dermocosmesi. A questi si aggiungono spazi dedicati alle autoanalisi, al controllo della pressione, all’elettrocardiogramma e all’holter cardiaco.

La farmacia inoltre presenta un robot Pharmathek volto a ottimizzare la gestione del magazzino.

In evidenza

PROGETTO DI DESIGN
SU MISURA

PROGETTO
DI COMUNICAZIONE INTEGRATA

MAGAZZINO ROBOTIZZATO
PHARMATHEK

Le parole del farmacista

“Il trasferimento in viale Giotto rappresenta un importante traguardo che abbiamo voluto condividere con la città e con le istituzioni. Abbiamo investito per dotare la città di un ambiente ampio e moderno dove fornire risposte sempre più puntuali alle esigenze di benessere dei cittadini e dove svolgere con ancora più forza il nostro operato sociale orientato all’educazione alla salute”.

Dottor Francesco Francini, presidente AFM

L'impressione dei clienti della farmacia

“Sono contenta che la farmacia sia stata trasferita, non solo perché è più facile da raggiungere, ma anche perché con i nuovi spazi hanno potuto offrire più servizi e dedicare più tempo a noi clienti”.

Sig.ra Federica C.

Anche tu desideri un progetto su misura delle esigenze tue e dei tuoi clienti? 

Richiesta di contatto

Compila il form per essere ricontattato dal nostro responsabile